Estate giunta alla fine

Estate giunta alla fine

Con un velo di tristezza l’estate è giunta alla sua fine. Il clou delle manifestazioni è passato: il Banchetto di Re Laurino, la nostra importante ed ormai famosa Entorn Vich con le sue varianti per ragazzi e per le frazioni, le mostre, i giochi per bambini, il planetario astronomico, le escursioni guidate, le sfilate della bande, i concerti e tanto altro ancora.

Ci scusiamo se non siamo stati perfetti, se qualcosa ci è sfuggito, se il programma ha avuto delle modifiche, se ha piovuto o se qualcosa non è piaciuto. Il gruppo che ha organizzato quest’anno le manifestazioni è nuovo, nato dalla nuovissima Pro Loco di Vigo di Fassa ed ha ancora bisogno di essere rodato e soprattutto di nuovi volontari per cercare di fare sempre meglio. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno dato una mano quest’estate, ma ringraziamo soprattutto chi in passato ha avviato tutte le manifestazioni e ci ha lasciato in eredità le idee e l’organizzazione degli eventi più importanti. Ringraziamo tutti voi che avete partecipato ai nostri eventi e che hanno apprezzato le nostre iniziative.

In autunno ci sarà ancora qualche evento, studiato anche per chi in Val di Fassa ci vive, come la mostra prolungata fino al 27 ottobre al Museo Ladino “La Val di Fassa e la sua gente” con una proiezione speciale il 22 settembre alle ore 18:00, sempre presso il Museo ed un Workshop fotografico per fotografare l’autunno, aperto a tutti gli appassionati di fotografia.

Per l’inverno si pensa già al mercatino di Natale, alla festa solenne per Santa Giuliana, all’inaugurazione della Marcialonga che tocca a Vigo di Fassa quest’anno, al Carnevale ed altri eventi che saranno presto svelati.

E poi naturalmente all’estate 2017, ricco come sempre di eventi divertenti, allegri ed affascinanti.

Un grazie da tutto il direttivo della Pro Loco di Vigo di Fassa.

Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.